PageAlimenti

PageAlimenti


Oggi il mercato alimentare richiede alle aziende del settore di rispettare determinati standard di sicurezza, in modo da garantire il controllo del prodotto, a partire dalla materia prima fino alla sua immissione sul mercato.
Il "pacchetto igiene" (Reg. CE 852/2004- Reg. CE 178/2002 e norme collegate), su cui si basa il sistema HACCP (Hazard Analisys e Critical Control Point), costituisce l'insieme delle normative comunitarie che regolamentano il settore alimentare e definisce gli obiettivi che le aziende devono perseguire in materia di sicurezza alimentare.

Pageambiente si rivolge quindi a tutte le imprese di produzione e somministrazione di alimenti (alberghi, ristoranti, macellerie, supermarket, forni, ecc.) per affiancare gli Operatori del Settore Alimentare nella gestione dei rischi lungo tutta la filiera, al fine di garantire al consumatore un prodotto sicuro ed affidabile.

ETICHETTATURA

A partire dal 13 Dicembre 2016, a seguito dell'entrata in vigore del Regolamento UE 1169/2011, sarà obbligatorio inserire nell'etichetta dei prodotti alimentari preconfezionati la dichiarazione nutrizionale, rivolto a tutte le aziende che confezionano prodotti alimentari, cioè presentati tal quali al consumatore, il cui contenuto non può essere modificato senza aprire la confezione.

Le aziende coinvolte sono:
  • Alberghi, nel caso in cui confezionano alla clientela in occasione di festività o altre occasioni prodotti fatti dal personale interno.
  • Macellerie/rosticcerie/gastronomie.
  • Fornai/pasticcerie qualora confezionino loro il pane o altri prodotti da forno.
  • Ristoranti/agriturismi che vendono i loro prodotti.


Pageambiente è a disposizione delle aziende per affiancare i responsabili del settore OSA (Operatori del Settore Alimentare) nell'elaborazione dei valori nutrizionali, come previsto dal Regolamento UE citato.

IL SERVIZIO DI CONSULENZA PREVEDE

  • Elaborazione come da norme vigenti di etichette, riportanti tutte le disposizioni del Reg. 1169/2011 (ingredienti, allergeni, data di scadenza ecc.).
  • Validazione delle etichette già in uso in azienda e relativa evidenza delle non conformità mediante relazione tecnica.
  • Elaborazione mediante supporto software certificato dei valori nutrizionali presenti negli alimenti, come indicato dal Reg. 1169/2011.
 

In tal modo l'OSA potrà:

  • Ottemperare agli obblighi in materia, rispettando i principali provvedimenti normativi in materia di elencazione ingredienti ed etichettatura nutrizionale.
  • Avere certezza di coerenza tra la ricetta e la dichiarazione nutrizionale creata.
  • Avere maggior controllo per la verifica degli ingredienti inseriti, allergeni presenti e valori nutrizionali elaborati.